• Lun - Sab 9.00 - 20.00
  • +39 0932903177

Chi Siamo

LA STORIA DELLA CONCESSIONARIA CAPPELLO

Giovanni Cappello, un imprenditore modicano che è riuscito ad imporsi sempre più negli anni a Modica e in provincia di Ragusa nel settore delle concessionarie d’auto.
Un motivo di grande orgoglio per una brillante carriera professionale acconto al marchio francese del leone.
La storia dell’azienda di Giovanni Cappello, comincia del 1967, con l’apertura di una piccola officina in via Modica-Giarratana a Modica Alta.

Fu dopo tre anni, nel 1970, che gli ispettori del Marchio Peugeot scommisero sull’intraprendente meccanico di Modica Alta, che già si era distinto in città per il suo talento nel riparare le auto straniere ma anche per assicurare un servizio puntuale verso i clienti.
Così, nel 1974, nasce l’autofficina autorizzata Peugeot-Cappello, che nel 1980 si trasferisce al quartier Sorda in via Sorda Sampieri, puntando già allora nell’area che sarebbe diventata il cuore del polo commerciale di Modica.
Nel 1993 Peugeot scommette ancora su Cappello, da officina diventa Concessionario Peugeot, guadagnando l’area di competenza non solo per la vendita di auto nuove ed usate ma per tutto ciò che ruota attorno al mondo delle auto, con una vasta gamma di servizi quali l’autofficina, magazzino ricambi, reparto pneumatici, autocarrozzeria, autolavaggio ed infine autonoleggio.

La sinergia Peugeot e Cappello è costellata, ancora fino ad oggi, da successi.
In breve la Ditta Cappello si pose ben presto come un vero e proprio punto di riferimento nel settore automobilistico, anzi grazie alla notevole preparazione tecnica del titolare.

Basti pensare che nel 2001 è stato il primo concessionario italiano per performance di vendita e nel 2005 fra i primi cinque.
Nel 2006, la concessionaria apre anche a Ragusa diventando Concessionario unico per tutta la provincia e nel capoluogo. Nel 2013 diventa Concessionario unico Citroen per la provincia di Ragusa.
Il successo ottenuto negli anni è dovuto anche ai figli che, ormai, sono parte integrante dell’azienda, svolgendo mansioni di fondamentale importanza: Mario che supervisiona il settore dell’assistenza e ricambi e dirige la sede di Ragusa, Laura si occupa del settore commerciale ed amministrativo e Graziana cura l’ambito informatico e logistico, oltre che la scelta di valenti e professionali collaboratori.
Pur nelle difficoltà, dovute alla ben nota crisi, la concessionaria non ha demorso dall’essere costantemente presente sul mercato, ampliando anche i servizi al cliente.

Nel 2017 l’attività di Giovanni Cappello compirà 50 anni e si sta già lavorando alacremente alla celebrazione di questa importante ricorrenza per la concessionaria.

Anni di lavoro, di impegno, di dedizione per il lavoro: grandi sforzi coronati da un solido e meritato successo.
La Concessionaria Cappello rappresenta oggi una realtà consolidata: non a caso, nel panorama dei concessionari Peugeot dell’isola ha ottenuto svariati riconoscimenti sotto l’aspetto squisitamente commerciale per via dell’alta percentuale di auto vendute in rapporto alla zona operativa.

Una delle carte vincenti della concessionaria Cappello-Peugeot è indubbiamente rappresentata dall’affiatamento che accomuna il titolare, i suoi figli e tutti i dipendenti, ciascuno per le proprie competenze. Un’azienda sostanzialmente a conduzione familiare.

Indubbiamente un valido servizio di altissimo livello, organizzato fin nei dettagli da Cappello che, nonostante i passi da gigante fatti nel corso degli anni fino a diventare concessionario Peugeot, non ha mai dimenticato le sue origini: quelle di meccanico.
Proprio per tale motivo il signor Cappello ha sempre puntato sulla valorizzazione e sul potenziamento della autofficina assieme, ovviamente, a tutti gli altri servizi che si sono aggiunti nel corso del tempo.
Di tutto ciò ne sono convinti anche i figli: «Lavorare nell’azienda di famiglia comporta tutta una serie di soddisfazioni non solo a livello professionale, ma anche e soprattutto nel campo affettivo, in quanto contribuiamo fattivamente giorno dopo giorno alla crescita ed al consolidamento di tale azienda che, per forza di cose, fa ormai parte della nostra vita.»

Insomma, un vero e proprio gruppo nel gruppo. Chi l’ha detto che lavorare in famiglia non conviene?
Stando ai risultati mostrati dalla concessionaria Peugeot-Cappello, un’azienda a conduzione squisitamente familiare può essere potenzialmente in grado di raggiungere vette davvero alte. «Il vero segreto- conclude il signor Cappello- è non partire in quarta (tanto per restare in argomento) prefiggendosi magari chissà quali obiettivi, ma restare piuttosto con i piedi per terra, procedendo a piccoli passi: se si lavora bene, il successo verrà da sé.»

GALLERY Concessionaria